fbpx

Sabato 6 Aprile – CASTELLINA IN CHIANTI: PRIMAVERA TRA VIGNE E TORRENTI

Sabato 6 Aprile – CASTELLINA IN CHIANTI: PRIMAVERA TRA VIGNE E TORRENTI

Lunghezza escursione:  8,5 Km

Dislivello: +250 mt

Livello di difficoltà:  Superfacile

Impegno fisico:  Lieve

Guida: Lucia  tel. 347 483 4414

 

Bambini:  possono partecipare

Amici a 4 zampe:   possono partecipare

Cibo: pranzo al sacco

 

Primo punto di partenza: ore 09:00 Firenze

Secondo punto di partenza: ore 9:45 Castellina in Chianti (SI)

 

Scegli il punto di partenza in fase di acquisto, ti manderemo l’indirizzo preciso con il biglietto.

 

18,00 

Disponibile

Un percorso insolito alla scoperta del lato più selvaggio di uno dei gioielli del territorio chiantigiano, famoso per il vino, per i bei panorami collinari e per il caratteristico centro storico.

L’escursione è parte del circuito “Dal Primo Passo” per chi vuole iniziare o riprendere a camminare.

 

Cosa ti aspetta:

  • Paesaggi campestri primaverili e un’esperienza visiva che permette di catturare l’essenza della primavera
  • Il patrimonio storico di Castellina e del suo territorio
  • L’ esplorazione di un aspetto meno conosciuto e più selvaggio del territorio chiantigiano

Descrizione dell’esperienza

Castellina in Chianti si trova nel cuore della regione vinicola del Chianti, circondata da vigneti ondulati, uliveti e boschi di roverella. Il borgo, di origine etrusca, vanta un passato ricco di storia ed è caratterizzato dall’antica Rocca, da stradine in pietra su cui affacciano palazzi patrizi e dall’affascinante camminamento seminterrato delle volte.

Questa facile escursione ci accompagna alla scoperta del territorio che circonda Castellina e che mostra un lato ancora selvaggio del Chianti, là dove nasce il fiume Arbia ed è possibile ammirare il profilo migliore di questo antico borgo. e degli affascinanti che lo circondano.

Attraverseremo vigneti, boschi di roverella e ginepro, godremo di splendidi paesaggi campestri nel rigoglio della primavera, ammireremo antichi mulini e i ponti in pietra.

Non mancheremo di visitare la tomba etrusca di Montecalvario per fermarci infine a Castellina e i suoi magici affacci sul territorio del Chianti dove sarà possibile visitare il museo archeologico e, perché no, degustare l’ottimo Chianti Classico prodotto in zona.

Rientro alle auto previsto per le ore 15.30.

LIVELLI DI DIFFICOLTA'

Facile

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sabato 6 Aprile – CASTELLINA IN CHIANTI: PRIMAVERA TRA VIGNE E TORRENTI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *